Circolo Legambiente “Piaroa”

 

Concorso STORIA DI ERRE

 

Immagina e racconta la storia di ERRE

ERRE è attualmente un rifiuto, ma non lo è sempre stato. Ogni oggetto “nasce”, viene prodotto, commercializzato e acquistato per uno scopo e svolgerà la sua funzione per un tempo che potrà essere breve o lungo; o potrebbe non giungere mai a svolgere una funzione ed essere subito abbandonato; o essere recuperato ad una nuova funzione, o riusato una o più volte, o essere destinato al riciclo, per rinascere come nuovo materiale; o essere depositato in modo corretto, secondo le regole, e quindi proseguire la sua strada verso il riciclo o la discarica. O potrebbe essere buttato per strada, in campagna, in mare ...

 

Si propone agli studenti una occasione di riflessione sulla tematica dei rifiuti e, quindi, sull’uso, corretto o meno, delle risorse del pianeta. Un rifiuto, che chiameremo ERRE, sarà il protagonista della storia che chiediamo ai ragazzi di raccontare.

 

REGOLAMENTO

 

Il Concorso STORIA DI ERRE è promosso dal Circolo Legambiente “Piaroa” di Oria (BR).

Possono partecipare al Concorso, singolarmente o in gruppo, gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado presenti nella Provincia di Brindisi. La partecipazione al concorso è libera e gratuita.

Sono ammesse tutte le modalità di racconto o di narrazione: dalla fiaba al fumetto, dalla novella breve alla presentazione multimediale con slides e/o video, dal disegno al poster, dal testo musicato al testo recitato, o qualsiasi combinazione di una o più di queste ed altre tecniche espressive anche eventualmente accompagnate da manufatti o allestimenti. L’importante è che ERRE sia il protagonista della storia. Gli elaborati potranno inoltre essere presentati su qualsiasi supporto (cartaceo, CD, DVD etc.).

Gli elaborati dovranno essere opere originali, non presentate in altri concorsi, e non potranno essere costituite da materiale copiato o scaricato da altre fonti (da pubblicazioni, dal web etc) salvo che le eventuali citazioni risultino necessarie per la costruzione della narrazione, che ne venga chiaramente indicata la fonte e che vengano rispettate le norme in materia di sfruttamento delle opere altrui e sul diritto d’autore.

Gli elaborati dovranno essere inviati entro il 31 marzo 2020 tramite e-mail all’indirizzo circololegambientepiaroa@gmail.com oppure consegnati a mano presso la Sede del Circolo in Corso Umberto 45 Oria (previo contatto telefonico al 339 5290689 oppure 339 6124950). Ciascun elaborato dovrà essere accompagnato dall’indicazione del nome e cognome e dall’indirizzo del/i partecipante/i, della classe e scuola frequentata, e da almeno un recapito telefonico.

Gli elaborati saranno valutati da una Giuria la cui composizione verrà resa nota durante la cerimonia di premiazione, che si terrà il 22 aprile 2020, Giornata della Terra. Verranno premiati i migliori elaborati per ciascun ordine di scuola. Il giudizio della giuria è inappellabile. A tutti i partecipanti verrà data comunicazione del giudizio espresso dalla Giuria.

Gli elaborati non saranno restituiti. Gli organizzatori si riservano il diritto di utilizzarli per mostre, presentazioni, pubblicazioni o altre forme di diffusione citando sempre il nome degli autori. Gli autori, in questi casi, non avranno nulla a pretendere quale compenso.

La partecipazione al Concorso comporta l’accettazione integrale del presente Regolamento.