Torna anche quest'anno la Festa dell'Albero, per promuovere l'importanza del verde urbano e degli alberi per contrastare le emissioni di CO2, prevenire il rischio idrogeologico e la perdita di biodiversità. Tema principale dell'edizione 2015 è il clima e i cambiamenti climatici che provocano sempre più spesso terribili conseguenze per l'ambiente, gli animali e l'uomo. L'albero diviene quindi simbolo della lotta ai mutamenti climatici e strumento di difesa del territorio e delle specie che lo abitano.

A Francavilla Fontana la giornata del 21 novembre 2015 è stata dedicata all'avvio di una operazione tesa a dare concretezza alle richieste che i ragazzi delle scuole cittadine hanno rivolto al loro Sindaco attraverso le cartoline "al mio Sindaco" (iniziativa lanciata nel corso dell'edizione 2014 della Festa dell'Albero). In particolare, in Viale Madonna delle Grazie sono stati messi a dimora alcuni alberi da frutto, ad ognuno dei quali è stato assegnato il nome di un ragazzo, estratto a sorte tra tutti i sottoscrittori delle cartoline "al mio Sindaco".